social per lavanderie
19Jun 2020

Clienti per Lavanderia self-service: come attirarli dal web

Il  titolare di una lavanderia self-service ha spesso grande fiducia nella posizione del suo negozio, per attrarre clienti.
Fa bene. Ma, a volte e in diversi periodi dell’anno, si accorgerà che non basta.

Allora il medesimo titolare, ha la tendenza a valutare quelle azioni di marketing tradizionale. Ma si accorgerà che sono piuttosto limitate, per il budget di una lavanderia self-service. Valuterà certamente di fare volantini, cartelli su strada, annunci su qualche pubblicazione cittadina o qualche passaggio nella radio locale.
Sono azioni che in qualche maniera aiuteranno. Ma restano metodi “invadenti” dell’attenzione delle persone, hanno un’utilità molto limitata e sono difficili da indirizzare a precise persone.

Facciamo un esempio.
Per nostra esperienza nel settore, possiamo affermare che le persone oggi non cercano appena una lavanderia self-service.
Spesso ne cercano una specifica, come:

  • lavanderia self service per indumenti animali.
  • lavanderia self service per cani.
  • lavanderia self service per tappeti.

lavanderia professionaleCome raggiungeresti, con un volantino o con una pubblicità alla radio, questo specifico pubblico?
É difficile, perché starai “sparando nel mucchio”. Stai rivolgendo la comunicazione alla massa e sperando che dentro ci sia una buona quantità di padroni di animali, cani, tappeti che reclamano di esser lavati, ecc.

É più efficace allora, oltre che meno oneroso, conoscere il web marketing, per la lavanderia self-service.

Ad esempio, il negozio potrebbe fare annunci “Pay per click” su Facebook o Google: pubblicità visibili solo a gruppi di persone che hanno manifestato certi interessi o visitato certi siti tematici (di cani, di tappeti, di moticiclisti, di giardinaggio, ecc.), per mostrare come la lavanderia self può aiutarli nello specifico.

Ed essere specifici oggi è fondamentale. Supponiamo che sei un uomo e hai il numero 43 di piede. Quale pubblicità catturerebbe di più la tua attenzione? A) “Promozione di scarpe” B) “Promozione scarpe da uomo numero 43“. La B, sicuramente, penserai. Perché è più specifica.

I  migliori mezzi digitali per lavanderia self-service in Toscana

Compresa la specificità ed efficacia del mezzo digitale, elenchiamo alcuni modi – i migliori che riteniamo per una lavanderia self service – per attirare clienti:

  • Social media –  consiste nel pubblicare articoli ricorrenti, con informazioni utili ai clienti sui social network più seguiti dai clienti (Facebook, Instagram, ecc.).
    Consiglio > per attrarre nuovi clienti e mantenerli ben informati, evitare di parlar bene solo di se stessi, scrivere cose troppo tecniche sui servizi o dei prezzi bassi: sarebbe una comunicazione che stanca. La regolarità e la persistenza delle condivisioni sarà molto importante per avere credibilità.
  • Pay per click:
    Google Ads per lavanderie

    Un esempio fittizio di pay per click di solo testo.

    si possono mostrare annunci – sui cellulari o computer – di solo testo o video o grafica a specifici gruppi di persone (età, zona geografica, interessi, tipo di lavoro, ecc.).

  • Marketing via email – è efficace quando si ha una lista di email di clienti con cui comunicare promozioni, novità della lavanderia, ricordare i cambi di stagione, ecc.
    Consiglio > Come ottenere le email dei clienti (che esprimono il consenso ad avere info utili sulla lavanderia)? Ci sono vari sistemi, uno potrebbe essere il wi-fi marketing, descritto sotto.
  • Wi-fi marketing – per usare il wi-fi gratuitamente nel negozio, la lavanderia potrebbe chiedere un’azione (un like, una email, ecc.).
  • Marketing video – il 91% dei clienti dice che i video sui prodotti li aiuta a prendere decisioni in merito agli acquisti. Noi di Pellegrini, lo abbiamo così fatto per l’Angolo del Self.
  • Sms automation – si possono comprare dei pacchetti di SMS per inviare in automatico informazioni e avvisi ai propri clienti.
  • Google My Business e local marketing. Quando qualcuno cercherà sul cellulare “lavanderia vicino a me”, ti troverà se sei in zona.

Come detto, non è una lista completa di azioni. Sono 7 azioni efficaci e sostenibili, per una tipica lavanderia self-service in Toscana (non a New York), anche perché offrono benefici nel lungo termine.

Noi di Pellegrini Sas forniamo macchine industriali per lavanderie self-service. Non certo servizi di marketing digitale. Ma ci preoccupiamo del successo dei nostri clienti. E questo passa anche dai modi in cui la lavanderia riesce ad attrarre e mantenere i propri clienti. Non appena avendo macchine eccezionali, come le nostre, in negozio.

Per maggiori informazioni, entra in contatto.

(Visited 81 times, 1 visits today)

Comments are closed.

LinkedIn