marina italiana
24Sep 2020

Per igienizzare e sanificare mascherine, la Marina Italiana sceglie i-Genius

La Marina Italiana sceglie le cabine ad ozono che commercializziamo – il modello iGenius di Renzacci- per sanificare le mascherine prodotte.

La vicenda è nata quando la nostra Marina, nel periodo del lock-down del Coronavirus, ha compreso che poteva adoperarsi per la comunità in altri modi, oltre al controllo e la condotta di operazioni navali. Infatti, la Marina Italiana è stato il primo ente pubblico ad aver ottenuto l’autorizzazione alla produzione e distribuzione di mascherine chirurgiche dall’Istituto Superiore di Sanità.

marina italiana

Il Capitano di Fregata Gianmarco Pelliccia mostra la mascherina prodotta

Avviata così la produzione nello stabilimento industriale della Difesa di La Spezia, è sorta anche l’esigenza di sanificare tutte le mascherine chirurgiche prodotte in loco. Per questo passaggio, è stata scelta l’efficacia dell’armadio all’ozono Renzacci i-Genius.

L’armadio ad ozono, che offriamo con rinnovato orgoglio (commercializziamo IGENIUS come distributori ufficiali Renzacci da tre generazioni), non è quindi solo una soluzione per lavanderie self service, ma anche per produttori di materiali, che esigano di esser consegnati sanificati con la massima sicurezza. Come per la nostra Marina Italiana.

Foto di proprietà dell’impresa Renzacci, produttrice di i-Genius

Più info? Contattaci

 

(Visited 43 times, 1 visits today)

Comments are closed.

LinkedIn